TRADE

Sistema Informativo per l’Ufficio Attività Produttive

Nell’organizzazione di un Ente Locale la gestione informatica dell’Ufficio Attività Produttive è un’attività fondamentale, in quanto può essere utilizzata per monitorare lo sviluppo di un territorio.

Infatti le informazioni sull’apertura o chiusura delle attività, la tipologia delle richieste o le categorie merceologiche presenti nel rapporto con l’Ente, ad esempio, sono importanti indicatori della situazione economica di un territorio.
Grazie al Sistema Informativo Trade, l’Ente Locale può migliorare la gestione delle proprie risorse produttive e territoriali e promuove lo sviluppo economico, considerando anche le particolarità regionali.
Trade è il risultato delle sinergie maturate dalle conoscenze specifiche in ambito contabile e dalle competenze informatiche del Gruppo Maggioli.

I Moduli di Trade

Trade è fornito di un Archivio Anagrafico generale comune a tutti i moduli della suite che consente di gestire in modo integrato una serie di informazioni, quali: Anagrafica Soggetti, Tipologie, Cariche/Qualifiche/Addetti, Gestione Storico, Stradario, Unità Locali.
La modularità dei software di Maggioli Informatica è il punto di forza di applicativi progettati per garantire una gestione completa del patrimonio informativo dell’Ente.
La tecnologia di Maggioli Informatica consente ad ogni ufficio comunale di adottare di volta in volta singoli moduli software, limitando l’investimento iniziale, e offrendo la possibilità di implementare la soluzione, essendo questi perfettamente integrabili tra loro.

Modulo Commercio Fisso ed Esercizi della Somministrazione

Il modulo Trade – Commercio Fisso permette la gestione delle attività commerciali secondo la disciplina del D.Lgs. 114/98 e secondo i criteri di programmazione indicati da ogni singola Regione e conseguentemente individuati dai Comuni negli strumenti urbanistici quali: le aree da destinare agli insediamenti commerciali, medie e grandi strutture di vicinato.
Sono inoltre presenti le gestioni relative alle forme speciali di vendita quali ad esempio: commercio elettronico, distributori automatici, spacci aziendali, ecc. Lo stesso modulo consente la gestione delle attività di somministrazione di alimenti e bevande in sede fissa, secondo i principi legislativi della legge 25 agosto 1991 n. 287, nonché delle altre norme di riferimento quali il regolamento relativo ai criteri di sorvegliabilità, destinazione d’uso dei locali e dell’art. 103 del T.U.L.P.S.
Inoltre l’applicativo, ove previsto dalla normativa regionale, permette la gestione della licenza unica di somministrazione.

Modulo Commercio su Aree Pubbliche

Il software consente la gestione delle attività di commercio su aree pubbliche sia secondo il “decreto Bersani” – Decreto Legislativo 31 Marzo 1998, n. 114 – consentendo di attuare le molteplici indicazioni e criteri forniti dalle singole legislazioni regionali e comunali.
Punti di eccellenza del modulo sono la gestione delle graduatorie con relativa assegnazione dei posteggi, la possibilità di monitorare le presenze/assenze e di crearne uno storico.

Gestione Canoni Mercatali

Il Modulo consente la gestione, personalizzabile da parte degli operatori, dei dovuti per TOSAP/COSAP, TARSU ed energia elettrica. Sarà possibile la stampa annuale per i concessionari e la stampa giornaliera per i volanti.

Gestione Spunte

Il Modulo prevede anche uno specifico sistema integrato in un palmare, in grado di velocizzare la raccolta dei dati relativi alle presenze/assenze di un determinato mercato/fiera/sagra.
I dati così raccolti possono essere importati automaticamente all’interno della procedura in ufficio evitando passaggi inutili. Inoltre il sistema portatile consentirà di effettuare le varie verifiche relative ai canoni mercatali e la riscossione dei pagamenti per i canoni/tasse giornaliere. Sarà anche possibile effettuare la stampa di ricevute di pagamento tramite l’uso di stampanti portatili collegate al palmare.

Modulo Polizia Amministrativa

Il modulo Polizia Amministrativa raccoglie tutte quelle attività economiche e produttive che non rientrano nelle precedenti tipologie.
Tra queste citiamo: gestione strutture ricettive (alberghiere ed extra alberghiere, acconciatori, autorizzazioni sanitarie, occupazione del suolo pubblico, distributori carburante, attività di panificazione, phone center, autonoleggi, ecc…).

Modulo Istruttoria Pratiche

Tutti i moduli gestionali descritti (Commercio Fisso ed Esercizi della Somministrazione, Commercio su Aree Pubbliche, Polizia Amministrativa) sono integrati con i rispettivi moduli di Istruttoria Pratiche.
Quest’integrazione consente di seguire la fase istruttoria relativa all’inoltro della comunicazione di inizio attività o di istanza da parte di un cittadino/imprenditore per il rilascio dell’autorizzazione a procedere.
Il modulo è stato creato per avere sempre sotto controllo la situazione della pratica avviata, lo stato di avanzamento della stessa e la data di scadenza. La procedura permette nello specifico le seguenti gestioni:
Comunicazioni/domande/istanze
Comunicazione di avvio procedimento
Richiesta integrazione della documentazione
Documentazione aggiuntiva portata dal cittadino/utente
Richiesta di controlli per i vari Enti preposti
Comunicazioni finali da notificare all’utente
Stampa fac-simile personalizzabile
Stampa-Elenco pratiche.
Nel caso in cui la pratica vada a buon fine tutti i dati relativi verranno direttamente inseriti all’interno del gestionale.

I punti di forza

  • Gestione dell’Istruttoria
  • Modulistica prototipale
  • Statistiche e stampe/elenchi
  • Comunicazione Anagrafe Tributaria
  • Esportazione
  • Personalizzazione regionale
  • Gestione Multiente

Integrazione del software Trade

Trade prevede delle integrazioni con altri sistemi gestionali Maggioli Informatica

Integrazione con applicativo Concilia per la Polizia Locale

È previsto un collegamento diretto dal modulo Sanzioni Extra C.d.S. di Concilia che consente di consultare in qualsiasi momento i moduli gestionali Trade per verificare ed eventualmente importare i dati relativi alle licenze rilasciate, facilitando la compilazione degli accertamenti per violazioni alla normativa sul commercio.

Collegamento con BDU

Trade è perfettamente integrato con la Base Dati per una gestione centralizzata delle informazioni e la condivisione automatica dei dati con le altre applicazioni del Sistema Informativo dell’Ente Locale. In particolare Trade può estrapolare una serie di dati (anagrafiche, operatori commerciali, ecc) dal sistema BDU evitando all’operatore inserimenti ridondanti già effettuati su altri applicativi.

Integrazione con “Servizi al Cittadino”

Trade permette la consultazione attraverso un collegamento internet al sito dell’Ente Locale, dei dati inerenti alle autorizzazioni e alle licenze commerciali rilasciate per consentire al cittadino di consultare e verificare la propria posizione.

Vuoi maggiori informazioni? Clicca qui
Oppure chiamaci al Tel. 0541/628380