Il Nuovo Servizio per la redazione dello Stato Patrimoniale Semplificato per l’esercizio 2019

Le recenti semplificazioni normative introdotte a vantaggio dei Comuni con meno di 5.000 abitanti rendono facoltativa per tali enti la tenuta della contabilità economico patrimoniale. Nessun ente sarà escluso da tale facoltà, esercitabile anche da coloro che negli anni scorsi avevano regolarmente avviato la nuova contabilità economico patrimoniale.

La rendicontazione finanziaria 2019, per gli anni a seguire, non sarà comunque sufficiente a garantire la piena legittimità degli atti consuntivi in quanto gli enti con meno di 5000 abitanti dovranno allegare entro il 30 aprile 2020 la situazione patrimoniale redatta con modalità semplificata riferita all’esercizio in corso di rendicontazione, secondo le indicazioni previste dall’apposito Decreto MEF.

Risparmiate tempo!

Abbiamo realizzato un servizio ad hocchiavi in mano” per l’elaborazione dello Stato Patrimoniale semplificato redatto secondo gli schemi previsti e caricato sul software del Gruppo Maggioli pronto per l’invio alla BDAP.

L’adesione al servizio le consentirà di avvalersi di esperti professionisti e consulenti contabili che le consegneranno i documenti conformi alla normativa e l’aggiornamento della banca dati gestita dal software in uso.

Richiedi Maggiori Informazioni

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo cognome (richiesto)

Telefono (richiesto)

La tua email (richiesto)

Ente/Azienda (richiesto)

Inserisci i caratteri che vedi (captcha)*
captcha

Scrivi la tua richiesta*

Ho letto l'informativa ed acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'articolo 13 del regolamento europeo UE 2016/679 (GDPR).